Gita del 4° Ritiro Yoga in Ciociaria: il Castello di Roccasecca

Anche nel 4° Ritiro Yoga in Ciociaria abbiamo portato tutti i partecipanti alla scoperta di un luogo nascosto della Ciociaria. Questa volta abbiamo scelto il Castello dei Conti d’Aquino a Roccasecca che vanta una vista meravigliosa sulla Valle del Melfa e sulla Valle del Liri.

È uno dei castelli più evocativi dell’Italia centrale.

È stato fondato dai monaci del monastero di Montecassino alla fine del X secolo d.C.. Si possono ancora vedere le strutture centrali, che si stagliano sullo sfondo della Valle del Liri e della valle del Melfa, a proteggere e controllare le piane e le gole dei fiumi. Così come le mura trecentesche che circondano il castello, il borgo tuttora abitato e la prima Chiesa al mondo dedicata a San Tommaso d’Aquino. Infatti, secondo la tradizione, qui nacque nel XIII sec. Tommaso, il Doctor Angelicus, uno dei più famosi ed importanti filosofi della Chiesa Cattolica.

Come nei precedenti ritiri yoga in ciociaria, ci ha accompagnato nella gita al Castello di Roccasecca, Matteo Zagarola, guida turistica e archeologo. Matteo è un profondo conoscitore del territorio ciociaro, a cui è molto legato. Si è particolarmente impegnato, da sempre, nella valorizzazione del patrimonio culturale, naturale ed artistico della Ciociaria.

Nella nostra gita siamo partiti dalla Chiesa di San Tommaso, uno dei luoghi più affascinanti della Ciociaria e dopo una piacevole passeggiata siamo arrivati ai ruderi del Castello dei Conti di Aquino.

Matteo ci ha raccontato, storie e annedoti della Ciociaria, lungo il cammino abbiamo raccolto le erbe aromatiche selvatiche e ci siamo lasciati coccolare dal tiepido sole di novembre. La passeggiata è stata davvero piacevole e all’arrivo abbiamo trovato una vista che ci ha lasciati senza parole.

Credo che questo sodalizio tra yoga e visite guidate, sia un ottimo modo per unire piani diversi di “cultura”, oltre ad essere un modo per conoscere e scoprire luoghi nascosti della Ciociaria.” Matteo

Ne abbiamo approfittato per scattare un po’ di foto e, una volta tornati giù, ci siamo raccolti in una meditazione spirituale, guidata dal maestro Rino, davanti la Chiesa di San Tommaso. È stata una meditazione molto intesa e sentita, grazie alle energie proprie di questo luogo carico di storia e spiritualità.

Ci teniamo a ringraziare l’Amministrazione Comunale di Roccadarce e il trasporto autobus di Bianchi Elvira srl.


Guarda la gita a Castrum Coeli del 1° Ritiro Yoga in Ciociaria

Guarda la gita all’Abbazia di Casamari e alle Cascate di Isola del Liri del 2° Ritiro Yoga in Ciociaria

Guarda la gita al Parco Archeologico di Fregellae del 3° Ritiro Yoga in Ciociaria

Lascia un commento